» » » Laura Martini - Ti Stavo Aspettando (2013)

Laura Martini - Ti Stavo Aspettando (2013)


cessacciu | 28-08-2013, 10:30 | 493 | 1 | Category: Riviste e Fumetti / Libri
0
Access Denied
Please Register on the site to view full story
Accesso Negato
Registrati per poter vedere tutto il post

Bitcoin Faucet

Dear visitor, you are browsing our website as Guest.
We strongly recommend you to register and login to view hidden contents.
Caro visitatore, stai navigando come Visitatore.
Noi consigliamo fortemente di registrarti e accedere per vedere i contenuti riservati.

Bitcoin Faucet

<
By xMIMMIx Currently Offline on 28-08-2013, 16:00

Ciao volevo segnalare che la trama é sbagliata questa é la trama di "ti stavo aspettando" di Martina Podestà ....

Quella giusta é questa:

Lucia, trentacinque anni, si sente in gabbia. Per seguire suo marito, Antonio, ha lasciato Roma, la sua città, e si è trasferita in un piccolo paese nel cuore del Sud, dove si sente un pesce fuor d'acqua. Senza contare che lui, dirigente di una multinazionale, è tutto il tempo fuori casa, e negli anni di matrimonio si è rivelato un compagno freddo, distante, che non le ha mai regalato alcuno slancio emotivo. Per fortuna, Lucia ha il suo rifugio: i libri. Passa le giornate con le storie raccontate da altri per sfuggire a quella realtà vuota e fonda come un pozzo. Fino al giorno in cui nella casa di fronte arriva Giorgio, un giovane artista in cerca di pace e ispirazione. Per Lucia quel misterioso e creativo vicino di casa le riempie la vita fino a diventare un'ossessione: lo spia, lo cura, le basta viverlo a distanza per sentirsi di nuovo viva. Finché un giorno Giorgio si accorge di lei, e decide di usarla come modella per i suoi quadri: e così, tra sessioni di pittura e incontri clandestini, la passione prenderà il sopravvento. Fino a sconvolgere le vite di entrambi.
Gruppo: Membri | Register date: 2.07.2013 | Articoli: 0 | Commenti: 1
Information
Would you like to leave your comment? Please Login to your account to leave comments. Don't have an account? You can create a free account now.
Vuoi lasciare un commento? Effettua il login del tuo account per scrivere un commento. Non hai un account? Puoi registrarti gratuitamente qui adesso!